Come noto (v. nostra Circolare n. 116/18 del  24/07/2018) il verbale di accordo per il rinnovo del c.c.n.l. 1° luglio 2014, sottoscritto da ANCE, Associazioni delle Cooperative e Fe.N.E.A.L.-U.I.L., F.I.L.C.A.-C.I.S.L. e F.I.L.L.E.A.-C.G.I.L. in data 18 luglio 2018, ha previsto un aumento dei minimi di paga base per operai, impiegati e quadri ripartito in tre tranches (1° luglio 2018, 1° luglio 2019 e 1° settembre 2020).