IIl decreto legislativo, in vigore dal 13 agosto 2022, relativo alle “condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili nell’Unione Europea” introduce nuovi importanti obblighi informativi a carico del datore di lavoro.