Ance e Intesa Sanpaolo hanno siglato una convenzione per il rilancio del settore edile che si basa su quattro linee di intervento: accesso al credito delle imprese di costruzione, agevolazioni all’acquisto delle abitazioni di cantieri esistenti, condivisione strutturata di conoscenze, riqualificazione dei centri urbani.

L’accordo inoltre mira a consolidare un “nuovo modo di fare banca” rafforzando i canali di conoscenza del business dell’impresa e dei suoi progetti di sviluppo per contribuire positivamente sul processo di valutazione dell’azienda.

Sul fronte del credito, Intesa Sanpaolo promuove soluzioni innovative di mutuo e nuovi servizi di natura immobiliare (soluzioni per giovani e per chi acquista la prima casa).

Al fine di illustrare la convenzione e di facilitare le relazioni tra banche e imprese edili, Ance Varese, in collaborazione con le filiali locali di Banca Intesa Sanpaolo, organizza due incontri sul territorio a cui saranno presenti il dott. Maurizio Saibene (responsabile Area Imprese) e il dott. Massimo Rizzi (coordinatore territoriale).

Gli incontri si terranno:

Mercoledì 11 ottobre 2017 alle ore 15.00

Via Cavour n. 32 a Varese presso la sede di Ance Varese

Interverranno dott. Corrado Giuseppe (direttore di filiale di Varese – settore imprese) ed alcuni gestori operativi sulle piazze di Varese e Luino

   

Giovedì 19 ottobre 2017 alle ore 15.00

Via Gaudenzio Ferrari 13 a Saronno presso la sede di UNIVA.

Interverranno i Direttori delle filiali di Busto Arsizio (dott. Paolo Brazzale), Saronno (dott. Gianfranco Matzutzi), Gallarate (dott. Paolo Cordani), Olgiate Comasco (dott. Claudio Monceri) e alcuni Gestori operative sulle piazze suddette