Cancellazione delle cartelle esattoriali fino a 5.000 euro affidate all’Agente della riscossione nel periodo 2000-2010 per i soggetti con reddito inferiore a 30.000 euro; nuova sospensione dell’attività di riscossione fino al 30 aprile: queste le principali novità in materia fiscale.