Con nota del 15 marzo scorso, il Ministero del lavoro ha diramato il nuovo modello relativo alla dichiarazione di non commissione degli illeciti ostativi al rilascio del Durc, utile per l'accesso ai benefici contributivi.

Come noto, si tratta di illeciti di natura penale e non, riguardanti in generale la tutela delle condizioni di lavoro.