Nei giorni scorsi dal titolo “Buffagni e i costruttori, duello su Progetto Italia”. Riporta le accuse del Viceministro Buffagni, secondo il quale l’Ance avrebbe finto contrarietà alla nascita di Progetto Italia solo per rassicurare la maggioranza dei propri associati e segretamente avrebbe dato il proprio assenso a quell’operazione. E’ falso.