L’Istituto ha fornito le indicazioni relative ai termini di trasmissione delle domande di integrazione salariale ordinaria ed in deroga con causale legata all’emergenza epidemiologica da COVID-19 iniziate nel mese di novembre.