L’Inps rende noto che si stanno verificando alcuni tentativi di truffa pervenuti tramite e-mail di posta certificata da indirizzi non appartenenti all’Istituto ed invita a porre la massima attenzione alle richieste di dubbia provenienza.