L’Ispettorato nazionale del lavoro e l’Agenzia delle Entrate hanno fornito precisazioni ed indicazioni operative per l’applicazione delle maggiorazioni di alcune sanzioni, introdotte dalla “Legge di Bilancio” per il 2019.