Entro il 31 gennaio 2021 è obbligatorio effettuare una comunicazione alle Organizzazioni sindacali contenente i dati relativi al ricorso alla somministrazione di lavoro nell’anno 2020.