Prevista una mini-sospensione dell’attività di accertamento e riscossione, con estensione delle misure già previste dai Decreti “Cura Italia” e “Rilancio”.